Casa / News

come rodare un generatore

come rodare un generatore

Sommario

Un generatore, un macchinario essenziale, svolge un ruolo fondamentale nella nostra vita fornendo una fonte di energia stabile quando la rete elettrica regolare non è disponibile. Come sai, la durata del tuo generatore dipende da come te ne prendi cura. Rodaggio nel tuo nuovo generatore può aumentare la sua durata oltre il periodo di garanzia e la maggior parte dei generatori ben mantenuti durerà 10-15 anni.

È come rompere un nuovo paio di scarpe. Un generatore portatile deve passare attraverso diversi passaggi per essere smontato e utilizzato. BISON si tufferà l'importanza di rodare il tuo generatore, fornire una guida passo passoe discutere le potenziali conseguenze della mancata esecuzione corretta di questo passaggio critico.

come rodare un generatore

Cosa sta entrando?

Il funzionamento interno di un motore generatore portatile comprende pareti del cilindro decorate con un motivo a tratteggio incrociato. Questo modello presenta piccoli picchi e valli. Le superfici irregolari sono progettate per trattenere l'olio e macinare i pistoni del motore in una superficie ottimale.

Il rodaggio del motore utilizza una corsa controllata per lubrificare accuratamente le pareti del cilindro, levigare le pareti fino a ottenere una superficie ottimale ed eliminare tutti i contaminanti metallici rimasti.

Perché hai bisogno di rodare il tuo nuovo generatore?

Rischi gravi danni se non esegui correttamente il rodaggio del tuo nuovo generatore portatile. Potresti anche accorciargli la vita. Ci sono due ragioni principali per cui è necessario rodare un nuovo generatore:

  • Per alloggiare le fasce elastiche. Le fasce elastiche sono gli anelli che si adattano ai pistoni del motore. Sigillano la camera di combustione e impediscono la fuoriuscita di olio al suo interno. Quando il generatore è nuovo, le fasce elastiche non sono ancora in sede, ovvero non sono perfettamente accoppiate alle pareti del cilindro. Il rodaggio del generatore aiuta a posizionare le fasce elastiche del pistone, migliorando le prestazioni del motore e riducendo il consumo di olio.
  • Per eliminare trucioli metallici e altri detriti. Durante il processo di produzione piccoli trucioli metallici e altri detriti possono penetrare nell'olio motore. Il rodaggio del generatore aiuta a eliminare questi detriti, riducendo il rischio di usura dei componenti del motore.

Passaggi per rodare il tuo nuovo generatore

Leggere attentamente il manuale dell'operatore

Il manuale (online o fisico) dovrebbe consigliare il tipo di generatore e la quantità di olio. Una volta acquisita familiarità con questi dettagli, posizionare il generatore su una superficie piana in un'area ben ventilata. Ciò non solo garantisce il corretto funzionamento del generatore, ma impedisce anche l'accumulo di fumi di scarico in spazi chiusi

Attrezzatura necessaria per la lubrificazione del generatore

Seguendo le istruzioni contenute nel manuale dell'operatore, sarà necessario:

  • Carburante – La maggior parte dei generatori utilizzerà diesel, benzina, propano o una combinazione di gas o propano. Utilizzare taniche di carburante pulite e approvate.
  • Olio – Che tipo di olio utilizza il generatore? 
  • Imbuto – Ciò facilita il versamento dell'olio nel serbatoio.

Lubrificare la camera della candela

Il manuale dell'operatore dovrebbe contenere uno schema del motore che mostri la posizione delle candele. La candela deve essere svitata e rimossa con attenzione. Nella camera, aggiungere alcune gocce di balsamo per olio. Tirare lentamente l'avviamento a strappo 8-10 volte per lubrificare l'olio in tutta la camera. 

Aggiungere olio e carburante nei rispettivi serbatoi

Il manuale dell'operatore elenca la quantità di olio che il motore può gestire. Riempire il serbatoio fino al livello consigliato utilizzando un imbuto. Mentre l'olio scorre in tutte le aree richieste, attendere qualche istante prima di controllare l'astina di livello dell'olio (sulla maggior parte dei generatori), quindi rabboccare fino alla quantità desiderata.

Riempire il serbatoio del carburante con una tanica di carburante pulita e autorizzata. Non utilizzare un contenitore scaduto contenente sporco o altri contaminanti che potrebbero danneggiare il motore.

Avvia il generatore

Leggere le istruzioni per avviare il generatore, poiché i passaggi sono diversi per i pulsanti di avviamento elettrico e di avviamento a strappo. Tuttavia, in genere troverai un interruttore che ti consente di regolare il motore sulla posizione "acceso" o "spento". Questa impostazione può includere un'opzione "choke" o un interruttore separato, a seconda del modello del generatore.

Un dispositivo di avviamento a strappo potrebbe richiedere diversi tiri ed è necessaria pazienza. Dopo l'avvio del generatore, seguire le indicazioni del manuale dell'operatore perché potrebbe essere necessario gestire l'opzione dello starter.

Avvia il generatore

Il generatore dovrebbe funzionare inizialmente per il periodo di tempo più breve, secondo le linee guida del produttore. Per fare ciò, collegare un carico al generatore, come un utensile elettrico o un apparecchio che utilizza circa la metà della capacità nominale del generatore. È importante tenere d'occhio le prestazioni del generatore durante questo processo, apportando le modifiche necessarie.

Dopo un'ora, spegnere il generatore, scaricare l'olio rimanente nel serbatoio e riempirlo nuovamente. Lo scarico dell'olio rimuove eventuali residui metallici rimanenti.

farlo funzionare a pieno carico

Aumentare gradualmente il carico finché il generatore non funziona alla sua capacità massima. Mantienilo in funzione a questo carico per molte altre ore per posizionare ulteriormente le fasce elastiche e individuare tempestivamente eventuali problemi. Come nel passaggio precedente, il monitoraggio continuo delle prestazioni del generatore è fondamentale.

Tuttavia, ci sono opinioni diverse su questo passaggio. Alcune informazioni affermano che un nuovo generatore funzionerà al 75% della sua potenza in uscita, mentre altri dicono che dovrebbe funzionare fino a quando non esaurirà il carburante. In ogni caso, non rompere il generatore durante i picchi di carico.

raffreddare e poi controllare il livello dell'olio

Dopo che il generatore ha funzionato a pieno carico, lasciarlo raffreddare completamente. Questo è fondamentale perché controllare il livello dell'olio mentre il generatore è caldo può portare a letture imprecise. Una volta che il generatore si è raffreddato, controllare il livello dell'olio. Se è basso, riempilo fino al livello consigliato.

Conclusione

Dopo aver letto questa guida completa, avrai una conoscenza approfondita del processo di rodaggio del generatore.

Se vuoi che il tuo nuovo generatore duri per molti anni, ti consigliamo vivamente di seguire i passaggi riportati in questo articolo per rodarlo correttamente. Anche se potrebbero essere necessarie diverse ore per completare questo processo, il ritorno del tuo tempo ne varrà la pena poiché potrai goderti molte ore di utilizzo nel corso degli anni.

Call to Action

Sei un rivenditore di generatori o desideri acquistare generatori in grandi quantità? Ti invitiamo a metterti in contatto con il nostro personale di vendita esperto presso la nostra sede con sede in Cina. Come professionista fornitori di generatori, siamo orgogliosi della nostra vasta conoscenza dei generatori e siamo sempre desiderosi di condividere questa esperienza con i nostri clienti. Se hai bisogno di indicazioni sul rodaggio di un nuovo generatore o hai altre domande relative all'utilizzo, alla manutenzione o alla scelta del generatore, il nostro team è qui per aiutarti. Contattaci oggi!

fornitore di generatori di bisonti

Domande frequenti sul rodaggio del generatore

Possono essere necessarie dalle sei alle otto ore per rodare correttamente un generatore. Esistono diversi passaggi per garantire che il motore sia adeguatamente lubrificato, che eventuali detriti residui vengano puliti e che il generatore venga utilizzato con un carico moderato prima dell'uso regolare.

Se hai seguito i passaggi corretti per un'interruzione del generatore, non dovrebbe essere necessario ripetere questo processo.

È possibile accendere il generatore una volta che il serbatoio del gas e quello dell'olio sono completi. Tuttavia, tralasciare le azioni necessarie per lubrificare le parti mobili del motore può ridurne la durata e danneggiare permanentemente alcuni componenti del motore.

Messaggi più popolari

DOMANDE?
CONTATTACI OGGI.

acquistare?

Post correlati

Spesso acquistati insieme

Non ne hai mai abbastanza?

Iscriviti per offerte esclusive e aggiornamenti sui nuovi arrivi